Litigare col partner ti può far prendere 5 kg in un anno

E’ una corretta conclusione quella finale, ma sappiamo tutti che dal punto di vista psicologico, il litigio nella coppia è consigliabile per una serie di motivi ed è considerato semplicemente una forma di comunicazione.

Come sempre, bisogna trovare il giusto mezzo per mantenere equilibrato il rapporto di coppia e vivere in salute. Per dare stabilità alla relazione è necessario essere sinceri e pronti per confrontarsi, tenendo conto del fatto che il conflitto non deve essere un’esperienza negativa, anzi dovrebbe avere una funzione catartica e rafforzare il legame.

Ovviamente, i litigi sono spesso conseguenza di reazioni impulsive che sono impossibili da controllare. In più, ogni relazione all’inizio è dolce e tranquilla, piena di comprensione e di desiderio; poi conoscendosi sempre di più, le due parti possono scoprire nell’altro anche dei lati meno piacevoli, ma che dovrebbero imparare ad accettare. Insomma è normale che nascano delle incomprensioni che ogni tanto si transformano in litigi. La gestione di questi ultimi si impara solo con il tempo e non è detto che alla fine si arrivi ad un’intesa, ma almeno si capisce se l’altra persona è quella giusta o meno.

L’importante è saper fare di una lite una discussione costruttiva, ma per conseguirlo è necessario che tutte e due le parti si impegnino a capire l’altro cercando di non nutrire l’ostilità che può nascere.

Quindi, evitare litigi ad ogni costo solo per non ingrassare non ha molto senso! Soffocando quello che ci tormenta, danneggiamo la salute mentale e prima o poi il rapporto si spezza comunque. In più, è noto che le piccole liti occasionali mantengono viva la passione.

Una soluzione unica non c’è, ma possiamo cercare tutti di condurre una vita sana e di essere più attivi fisicamente per lasciare spazio a conversazioni accese, ma costruttive, che ci aiutano a instaurare un rapporto stabile e duraturo e a restare sani di mente :)

Detto così, sembra facile, ma lo è anche nella vita reale? Cosa ne pensate voi?